Abisso

Abisso (17/05/2008)


L'abisso mi tenta.
Facile arrendersi e
perdersi nei dettagli
dell'infinito. Cuori
sperduti che hanno
un volto sconosciuto,
un incontro
impossibile e vano
sull'orlo del precipizio.